• Accoglienti e curati appartamenti con spazio esterno riservato e adiacente al giardino, con piscina e barbeque
  • Incontri didattici, visite della cantina e degustazioni dei nostri vini e degli altri nostri prodotti biologici e biodinamici: olio extravergine d'oliva, olive, pane da grano antico, ortaggi, miele
  • Posizione centrale rispetto alle più belle città d'arte della Toscana
  • Ristoranti di qualità con cucina tipica toscana da noi selezionati e consigliati

Il nostro bioagriturismo "Il Fondaccio" sorge sulle colline di Vinci, il paese natale di Leonardo, un piccolo borgo antico nel cuore della campagna toscana. Lo circonda un panorama aperto e accogliente, in cui i nostri vigneti e oliveti si alternano a piccoli boschi e campi di grano, cui fanno da cornice, all'orizzonte, il Monte Serra, le Alpi Apuane, Vinci e il Montalbano. Il luogo migliore per goderselo è in piscina, magari durante un bagno, mentre l'acqua vi rinfresca e vi rilassa tra i profumi delle piante aromatiche, in compagnia del cinguettio degli uccelli che risale dal bosco e dal lago nella valle. Vicino, a pochi metri dalla piscina, l'orto e il frutteto offrono spunti per la cena, e nel mentre il mondo vi gira intorno: Sergio ritorna in trattore dai campi, Cristina risale dall'orto, Roberto, mentre aggiusta una lampadina, vi racconta la sua giornata.

Appartamenti

Il nostro bioagriturismo è nato quando la nostra famiglia, la famiglia Falzari, nel 2000, decise di ristrutturare i vecchi annessi rurali adiacenti alla casa colonica ricavando cinque appartamenti bilocali, ciascuno di circa 50 mq, il cui nome ne ricorda la destinazione originaria.
Graziosi e accoglienti, gli appartamenti sono accomunati dal senso di calore e intimità e dalla cura del particolare, frutto di un restauro seguito con dedizione giorno per giorno da ogni membro della famiglia. Gli arredi sono stati pensati e scelti per creare ambienti confortevoli e dai colori armoniosi. L'appartamento "Limonaia" è predisposto per vacanze per diversamente abili, privo quindi di barriere architettoniche e dotato di un bagno in più appositamente attrezzato.

Spazi esterni, giardino e piscina

Tutti gli appartamenti hanno uno spazio esterno riservato, una veranda o una terrazza, coperta a pergolato o porticato, dove potrete trascorrere, in un'atmosfera di serena intimità, momenti tranquilli in famiglia o cene romantiche a lume di candela, ascoltando le voci notturne della campagna.
Il barbeque e la piscina sono distanti solo pochi metri dagli appartamenti, tra i fiori e le piante del giardino.
La piscina, circondata da alberi, ginestre, lavanda e rosmarino, si affaccia a sud-ovest, verso il lago e la piccola valle che lo accoglie, divenuto rifugio di piccoli animali acquatici e circondato da alte canne spontanee, che offrono un sicuro nascondiglio a ricci, lepri e fagiani, abitanti della riserva di ripopolamento di duecento ettari, interdetta ai cacciatori, che abbraccia l'intera proprietà del Fondaccio e della nostra azienda biologica.
 

Itinerari, attività ed escursioni

In tutti gli appartamenti c'è a disposizione un quaderno-guida dove troverete tutte le informazioni utili per rendere ricca e divertente la vostra vacanza "toscana": ristoranti raffinati da noi selezionati, trattorie con cucina tipica toscana, mercati all'aperto, sagre e fiere paesane, occasioni di shopping (la valle dell'Arno è una zona famosa per la produzione artigianale di abbigliamento e accessori in pelle) e luoghi di artigianato particolarmente interessanti, come il Museo della Ceramica di Montelupo Fiorentino.
Se poi qualche informazione mancasse, in ogni appartamento potrete collegarvi a internet, utile magari per idearvi, secondo i vostri desideri e curiosità, un bell'itinerario per visitare Firenze, Lucca, Pisa, Siena, San Gimignano. Siamo letteralmente "circondati" da tutte le più belle città d'arte della Toscana!
Vinci e le sue colline offrono divertimenti, svaghi e occasioni di relax per tutti i gusti. Potrete conoscere la vita e le affascinanti e straordinarie invenzioni di Leonardo da Vinci nel Museo a lui dedicato, entro le mura del castello, o visitare la sua casa natale tra gli ulivi e i boschi del Montalbano, a soli due chilometri dal paese. Gite in bicicletta o passeggiate a piedi o a cavallo tra le colline coperte di vigneti e oliveti o tra i boschi del Montalbano, oppure una partita al vicino campo da golf, sono l'ideale se amate muovervi in mezzo alla natura. Se invece desiderate rilassarvi e rallentare il ritmo della vostra giornata, vi aspetta un rigenerante bagno e massaggio alle terme di Grotta Giusti, a soli venti minuti dal Fondaccio, o magari un buon libro all'ombra in giardino nella quiete della campagna.
 

I nostri prodotti da agricoltura biologica e biodinamica

Durante il vostro soggiorno vi inviteremo a stare con noi qualche ora per visitare la cantina e l'azienda e partecipare alla degustazione dei nostri prodotti biologici e biodinamici: vino, olio extra vergine di oliva, olive, ortaggi, miele, pane fatto con il nostro grano appositamente macinato. È questo il momento per conoscerci, per parlare di agricoltura biologica e biodinamica e raccontarvi come sono nati i nostri vini, il Chianti "Selengaia", l'"Altrove" e il "Tinnari". Crediamo che, passo dopo passo, "ascoltando" la terra e le piante che la abitano si possa creare con esse un rapporto di scambio, sincero e armonioso, di "emozioni, sensazioni e nutrimento" reciproci. Desideriamo riscoprire gli antichi e autentici sapori della terra come dono di creature vive e sensibili.
Nell'intento di fondere conoscenze antiche con metodi e tecnologie agronomiche moderne, coltiviamo i nostri vigneti e oliveti secondo i metodi dell'agricoltura biodinamica, volta a preservare l'integrità, la ricchezza e la vitalità della terra e delle piante, e quindi l'elemento fondamentale della biodiversità.
Frutto di uno spirito di paziente ricerca e sperimentazione, i nostri vini, certificati biologici, sono prodotti in fermentazione spontanea e senza l'uso di lieviti e nutrienti. Spinti dal desiderio di alimentarci di un vero nutrimento, seminiamo varietà antiche di grano, con cui ogni settimana, come una volta, viene fatto il pane. Forse attirato da un luogo ove si cerca di rispettare gli equilibri della natura, uno sciame di api ha scelto un tralcio di una nostra vite per crearvi una nuova casa...ed ecco arrivati anche i primi assaggi di miele! Tra qualche anno confidiamo di poter gustare anche i prodotti del piccolo frutteto impiantato nel 200-2010, costituito da antiche varietà di alberi da frutto.

Vi aspettiamo al Fondaccio, tra appassionati non solo di agricoltura ma anche di arte, musica e pittura, di buona compagnia e buona cucina... purché a tavola non manchi mai un calice "di-vino"!
Roberto, Sergio, Cristina, Mamma e Papà (Clementina e Sandro).